NarniToday

Narni, la storia s’insegna attraverso il cinema

Parte il progetto europeo “European History Moving”: l’Italia è rappresentata dal Liceo Gandhi

Cinque scuole e due università di Italia, Grecia, Francia, Bulgaria e Spagna che si confrontano per la ricerca, lo scambio di buone pratiche e nuove modalità didattiche in un’ottica di rafforzamento della Comunità Europea, interculturale, dell’apprendimento e dell’educazione.

Si chiama “European History Moving” il progetto europeo (finanziato nell’ambito del programma UE per l’istruzione, la formazione, i giovani e lo sport Erasmus+) che vuole insegnare la storia attraverso il cinema. La nostra nazione è rappresentata dal Liceo Gandhi di Narni, dove gli studenti si incontreranno dal 14 al 16 novembre in un simposio promosso dal comune narnese.

“Coniugare cinema e storia, adattare il cinema alla conoscenza e allo studio della storia – spiegano gli organizzatori – è una modalità di insegnamento e di visione a cavallo tra conferenza e spettacolo. È una metodologia, già sperimentata sotto la direzione artistica di Alberto Crespi, che verrà trasferita e condivisa in questo primo incontro tra i partecipanti”.

Il progetto segue la sperimentazione avviata l’anno scorso in occasione de Le Vie del Cinema incentrato sul recupero della memoria, del nostro cinema e della nostra storia, e tentando di unire le due esperienze, coinvolgendo, oltre al pubblico del festival, anche istituti superiori e università.

Gli obiettivi sono quelli di creare, ricercare, costruire e condividere nuovi modelli, metodologie e processi di apprendimento flessibili, sostenibili e innovativi; di incoraggiare la valorizzazione del Patrimonio culturale Europeo quale risorsa condivisa, per sensibilizzare alla storia e ai valori comuni e rafforzare il senso di appartenenza a uno spazio comune; di accrescere la consapevolezza che il cinema è un bene comune immateriale anche in un percorso di apprendimento formale e informale della storia.

Potrebbe interessarti

  • Laghi in Umbria, per un bagno rinfrescante o una passeggiata nella natura

  • Memoria olfattiva, come gli odori riportano alla luce i ricordi

I più letti della settimana

  • Terrore in California, imprenditore ternano fra le pallottole di una sparatoria

  • Terremoto nella notte, l’epicentro fra Acquasparta e Massa Martana

  • La vincitrice del Grande Fratello Martina Nasoni: "Dovrò operarmi nuovamente"

  • Tragico incidente, muore travolto dal proprio trattore

  • Doppio incidente stradale nella mattinata odierna: uomo rimane ferito dall'impatto

  • Giovani disoccupati, arriva l’assegno di “aiuto alla persona”: 300 euro al mese dalla Regione

Torna su
TerniToday è in caricamento