NarniToday

“Sicuro punto di riferimento scientifico”, addio a Letizia Pani Ermini

Il cordoglio del Comune di Narni per la scomparsa della studiosa. Aveva 87 anni, è morta nella sua casa romana

Letizia Pani Ermini

Il Comune di Narni si unisce al cordoglio della famiglia per la morte della professoressa Letizia Pani Ermini venuta a mancare la notte scorsa a Roma all’età di 87 anni.

Studiosa di livello internazionale in archeologia cristiana e medievale, riconosciuta come codificatrice dei principi scientifici che fondano la disciplina, è stata professoressa di archeologia e topografia medievale all’Università la Sapienza di Roma, a Viterbo e a Pisa. Per Narni - è detto in una nota diffusa dall’amministrazione comunale - è stata sempre un sicuro punto di riferimento scientifico; ha condotto numerosi studi sulla città e diretto lo scavo archeologico dell’area cimiteriale altomedievale antistante la cattedrale. Era presidente del Centro di studi storici di Narni”.

Autrice di oltre 300 pubblicazioni scientifiche, direttrice di diverse riviste, membro e socia emerita di commissioni e istituti specializzati nelle scienze umane, responsabile di cantieri e progetti archeologici in tutto il territorio nazionale, Pani Ermini è stata presidente della Società romana di storia patria e della Pontificia accademia romana di archeologia. “La ricordiamo tutti con gratitudine ed affetto”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Piazza Tacito, la “guerra” dei parcheggi sotterranei: il Comune di Terni vuole mezzo milione

  • Attualità

    Fontana di piazza Tacito, dopo il sopralluogo l'annuncio: "A metà giugno la presentazione del progetto"

  • Incidenti stradali

    Frontale tra mezzi pesanti, traffico in tilt sulla Somma

  • Cronaca

    La corsa in treno e le notti in un albergo di Roma: ecco svelata la “fuga” di Silvana

I più letti della settimana

  • Silvana Nicolina Palozzi è stata ritrovata a Roma, una vicenda a lieto fine

  • La corsa in treno e le notti in un albergo di Roma: ecco svelata la “fuga” di Silvana

  • Incidente all'uscita della superstrada, auto sfonda guard rail

  • Maxi sequestro di droga a Terni, l’ombra della mafia

  • Il Chico Mendes riceve l'idoneità alla balneazione, tutte le novità

  • Scomparsa donna, i vigili del fuoco la cercano lungo le sponde del fiume Nera

Torna su
TerniToday è in caricamento