NarniToday

Cattivi odori, un’azienda del territorio narnese la fonte delle emissioni diffuse

L’assessore all’ambiente Alfonso Morelli: “Il sindaco adotterà un provvedimento di ordinanza sindacale affinché la causa dei cattivi odori sia rimossa immediatamente”.

foto di repertorio

Sarebbe un’azienda del territorio la fonte di potenziali emissioni diffuse e denunciate nei giorni scorsi da alcuni cittadini. Lo rende noto l’assessore all’ambiente Alfonso Morelli, che interviene sul caso dei cattivi odori avvertiti allo scalo. “A fronte dei controlli avvenuti in questi giorni da parte dei tecnici Arpa – osserva l’assessore Morelli - il sindaco adotterà un provvedimento di ordinanza sindacale affinché la causa dei cattivi odori sia rimossa immediatamente”.

Nel contempo è stata attivata: "Una completa e complessa attività di monitoraggio della qualità dell'aria che prevede tra l'altro il coinvolgimento attivo, anche con il posizionamento di campionatori passivi in abitazioni, di alcuni cittadini che in questi giorni aveva sollevato la questione. I risultati dei monitoraggi saranno resi noti non appena disponibili”

Potrebbe interessarti

  • L'alcol fa male, se avete bevuto troppo ecco come smaltire la sbornia

  • Siete intolleranti al lattosio? Scopritelo con un test specifico e ricorrete alla dieta giusta

  • Come scegliere il deodorante giusto? Ecco una guida

I più letti della settimana

  • Terrore nel pieno centro di Terni: feriti un carabiniere e un dominicano

  • Tragedia a Terni, precipita dal quarto piano e muore a 38 anni

  • Incidente stradale, tampona un tir e muore sul colpo

  • Sesso a pagamento, anche le escort sentono la crisi: via ai “saldi” nella città proibita

  • Spaccio, risse e schiamazzi in pieno centro. I residenti: “Adesso abbiamo paura”

  • Auto no-cost, scatta l’indagine dell’Antitrust: pratiche commerciali scorrette

Torna su
TerniToday è in caricamento