NarniToday

Dona i gettoni di presenza del consiglio comunale alla Protezione Civile con dedica speciale: “A Burzio”

Protagonista del bel gesto il consigliere del Movimento cinque stelle Luca Tramini: “Il minimo che si possa fare. Un regalo in occasione della festività di San Valentino”

foto tratta da facebook

Un bel gesto compiuto a favore della Prociv Arci Narni. Protagonista è il consigliere del Movimento cinque stelle Luca Tramini il quale ha devoluto interamente: “Il mio gettone di presenza degli ultimi sei mesi, in consiglio comunale, per l’acquisto di un mezzo polivalente completa del modulo antincendio. Una causa – afferma il consigliere - che come Movimento e Meetup già da dicembre abbiamo sposato organizzando con una cena, al fine di contribuire all’acquisto di questo mezzo, grazie anche al supporto dei nostri parlamentari umbri”.

I fatti ed il bel gesto

Il Movimento cinque stelle Narni, a fine 2019, aveva iniziato una raccolta fondi, supportata e partecipata anche dai portavoce nazionale per l'acquisto di un mezzo polivalente - con modulo antincendio - per la Prociv Arci Narni. Come ogni anno infatti la tradizionale cena di Natale viene addobbata con un obiettivo concreto. Un'azione atta a migliorare il nostro territorio ed aiutare tutta la comunità. Dopo Narni Cardioprotetta con l'iniziativa il tempo è cuore, ora questo mezzo per la Protezione Civile. Il nostro portavoce – osservano in una nota i pentastellati narnesi - in consiglio comunale quest'anno ha voluto fare un passo in più, infatti per San Valentino ha voluto fare un regalo, un gesto importante per chi ama da sempre il prossimo ed il nostro territorio.

La dedica di Luca Tramini 

Voglio dedicare questo gesto ad una persona che da piccolo mi regalava sempre un sorriso ed un pezzo di pizza durante la festa ossia "Burzio pizza" Francesco Cari (scomparso recentemente ndr) il volontario che credo al meglio abbia incarnato lo spirito di questo gruppo.

Persone che da sempre si mettono al servizio dell’altro - osserva Tramini - senza mai chiedere nulla, sempre in silenzio ad aiutare il prossimo. Se non è amore questo non so cosa possa esserlo, perciò credo che il minimo che si possa fare loro sia un regalo per San Valentino. So che già molti cittadini hanno partecipato alla raccolta fondi. Per chi volesse contribuire – chiosa Tramini - potrà farlo attraverso anche una piccola donazione all’iban che “IT47E0306972710100000005619 - Gruppo Arci volontari per la protezione civile Narni.

Spero che questo mio gesto possa essere una delle tante gocce che trasformandosi in un fiume in piena dia nuovi strumenti ed aiuto a queste persone, persone normali per compiti speciali."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: ottanta ternani in isolamento fiduciario. Via libera per chi non è partito del nucleo familiare

  • Cinema Politeama, il gestore getta la spugna: “Investito tanto per rendere viva la città di Terni”

  • Annuncio a sorpresa per il Bugatti di Terni: dopo i tanti attestati di solidarietà spunta la cordata per rilevarlo

  • Coronavirus, i casi sospetti in Umbria mettono in allarme: gli infermieri scrivono alla Regione

  • Ternano nell’area al centro del contagio da Coronavirus: “Paura c’è. La percezione è diversa dalla realtà”

  • Coronavirus, musicista ternano: “Quarantena e precauzioni. Vi spiego le linee guida che ho seguito in Cina"

Torna su
TerniToday è in caricamento