NarniToday

Inquinamento, la denuncia dei 5 Stelle: nubi di fumo denso dalla GoSource

La testimonianza di Luca Tramini: avvertito odori acri di natura chimica, io stesso ho accusato fastidi alla gola che mi hanno fatto tossire per venti minuti

Nubi di fumo denso sopra alla GoSource. Le ha documentate il consigliere comunale di Narni del Movimento 5 Stelle, Luca Tramini, che ha voluto verificare personalmente “diverse segnalazioni dei cittadini” relative alla notte appena trascorsa.

“Giunti sul posto – racconta Tramini - ci siamo trovati dinanzi ad imponenti e ripetute emissioni di fumo denso. Inoltre, dopo una buona mezz’ora che eravamo al bivio di Berardozzo e dopo che avevamo assistito a svariati innalzamenti di coltri di fumo, poco distanti in linea d’aria dalla ciminiera, abbiamo avvertito noi stessi fastidiosi odori acri di natura ‘chimica’ e personalmente ho iniziato ad avvertire un forte fastidio alla gola, tossendo ripetutamente per i venti minuti successivi, tanto da dover abbandonare il posto”.

La testimonianza si è trasformata in una segnalazione “agli organi competenti che abbiamo immediatamente avvisato e speriamo che possano nel minor tempo far luce sulla situazione in modo tale che questi spiacevoli eventi non accadano più”.

“Nel frattempo – conclude il consigliere comunale pentastellato - crediamo che sia ora di affrontare in maniera costruttiva un percorso virtuoso tra il consiglio comunale di Narni e l’azienda per fare in modo di migliorare ogni aspetto riguardante la tutela dell’aria che respiriamo ogni giorno, della nostra salute”.

Potrebbe interessarti

  • L'alcol fa male, se avete bevuto troppo ecco come smaltire la sbornia

  • Siete intolleranti al lattosio? Scopritelo con un test specifico e ricorrete alla dieta giusta

  • Come scegliere il deodorante giusto? Ecco una guida

I più letti della settimana

  • Terrore nel pieno centro di Terni: feriti un carabiniere e un dominicano

  • Tragedia a Terni, precipita dal quarto piano e muore a 38 anni

  • Incidente stradale, tampona un tir e muore sul colpo

  • Sesso a pagamento, anche le escort sentono la crisi: via ai “saldi” nella città proibita

  • Spaccio, risse e schiamazzi in pieno centro. I residenti: “Adesso abbiamo paura”

  • Auto no-cost, scatta l’indagine dell’Antitrust: pratiche commerciali scorrette

Torna su
TerniToday è in caricamento