NarniToday

Favola Narnese, Pasquale Cunzi torna in campo dopo la malattia: i rossoblù festeggiano nel recupero

Le emozioni del debutto al Moreno Gubbiotti: i rossoblù superano l'Angelana nei minuti finali in un pomeriggio davvero da brividi

Il calcio è uno sport ‘folle’ sotto certi punti di vista. Regala emozioni indescrivibili che solo vivendole da vicino possono essere assaporate. La vicenda che ha colpito Pasquale Cunzi ha toccato profondamente tutto l’ambiente sportivo del territorio. L’estremo difensore, un passato anche con la maglia della Ternana, ha scoperto un tumore ai testicoli e lo scorso 24 luglio si è operato per l’asportazione. La società rossoblù ha fatto il gesto più bello. Non è tornata sul mercato, ha deciso di aspettarlo perché Pasquale: “Resta ed è il numero uno”. E così è stato nel pomeriggio odierno. La sfida tra Narnese ed Angelana si è disputata al Moreno Gubbiotti nel turno inaugurale del campionato di Eccellenza 2019/2020. I padroni di casa, sotto di un gol fino a cinque minuti dalla fine, sono riusciti a ribaltare il risultato e vincere. Un finale pazzesco il quale ha regalato ulteriori brividi in campo e sugli spalti. Al pareggio della Narnese il centrocampista Bagnato, autore della marcatura dell’1-1, è corso per abbracciare il compagno di squadra così come tutti gli altri. Ma ciò che è accaduto poco dopo ha avuto dell’incredibile. Stavolta la rete di Leonardi all'overtime è valsa 2-1 e li la corsa è stata irrefrenabile fino ad arrivare dall’altra parte del terreno dove c’era Pasquale Cunzi. Al termine della l’abbraccio virtuale anche con i tifosi presenti e tanti applausi per tutti, emozioni davvero forti in un  pomeriggio da ricordare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la ricerca: ecco quale sarà per l’Umbria il “giorno zero”. La proposta: provare a riaprire gradualmente

  • Emergenza Coronavirus, una splendida notizia arriva dalla struttura del ternano: negativi tutti i test

  • Coronavirus, la mappa del contagio: stop ai pazienti positivi a Terni città. Il dato si rafforza e dà speranza

  • Coronavirus, una grande speranza si accende su Terni e provincia. L’analisi comparata

  • Coronavirus, l’aggiornamento dalla mappa del contagio: a Terni città tornano a salire i soggetti positivi

  • Fugge dalla finestra per scampare ai controlli e perde la cocaina. Ritrovato sul letto del torrente Serra privo di sensi

Torna su
TerniToday è in caricamento