NarniToday

Scienza dell’investigazione, si riparte: c’è l’open day

Istituzioni, personalità del mondo accademico e forze dell’ordine parteciperanno domattina alla giornata organizzata a Narni da UniPg

È fissato per domani, 11 settembre alle 9.30 a Narni, l’open day del corso di laurea triennale in Scienze per l’investigazione e la sicurezza, organizzato dall’Università degli studi di Perugia in collaborazione con il Comune. L’iniziativa si svolgerà a palazzo Sacripanti in piazza Galeotto Marzio, sede del corso di laurea, e vedrà la partecipazione di numerose personalità del mondo accademico ed istituzionale e delle forze dell’ordine.

Fra questi il sindaco, Francesco De Rebotti, l’assessore comunale allo sviluppo, Lorenzo Lucarelli, la coordinatrice del corso di laurea, Maria Caterina Federici, e l’ex comandante dei carabinieri, il generale Tullio Del Sette, il generale Antonio Badalucco, già direttore della scuola di lingue estere dell’esercito italiano e comandante del 7° reggimento Nbc Cremona e della scuola interforze Nbc di Rieti, già addetto per la difesa e la Dga presso l’ambasciata italiana a Parigi, Laura Guercio, segretario generale del comitato interministeriale per i diritti umani del ministero degli affari esteri, il colonnello Mariano Angioni, già capo di Stato maggiore della legione carabinieri dell’Umbria, il colonnello Massimiliano Giua, comandante provinciale della guardia di finanza di Terni.

Potrebbe interessarti

  • Laghi in Umbria, per un bagno rinfrescante o una passeggiata nella natura

  • Memoria olfattiva, come gli odori riportano alla luce i ricordi

I più letti della settimana

  • Terrore in California, imprenditore ternano fra le pallottole di una sparatoria

  • Terremoto nella notte, l’epicentro fra Acquasparta e Massa Martana

  • La vincitrice del Grande Fratello Martina Nasoni: "Dovrò operarmi nuovamente"

  • Tragico incidente, muore travolto dal proprio trattore

  • Doppio incidente stradale nella mattinata odierna: uomo rimane ferito dall'impatto

  • Giovani disoccupati, arriva l’assegno di “aiuto alla persona”: 300 euro al mese dalla Regione

Torna su
TerniToday è in caricamento